Hotel in Sardegna
Sardegna

Luoghi a Orgosolo, Sardegna

Prenotazione hotel a Orgosolo
B&B
Hotel a OrgosoloHotel a OrgosoloIl Supramonte, situato nel cuore dell'isola, è un altopiano posizionato a ridosso della Barbagia, che attraversando Ollai e il Fiume Cedrino, domina i paesi di Oliena e Orgosolo. Tra il Supramonte e la costa est, la SS 125 correndo lungo la costa collega sia il nord verso la Costa Smeralda che il sud verso Arbatax e Villasimius. In questa area fatta di grotte, foreste, canyon e montagne, con un altitudine media pari a 900 metri sul livello del mare vi è anche la cima del Monte Corrasi (1463 metri) conosciuta tra gli amanti dell'arrampicata per essere la parete più impegnativa della Sardegna. L'intesa attività carsica ha creato incredibili monumenti naturali come l'affascinante grotta di Ispinigoli e del Bue Marino, entrambe nell'area di Dorgali, il bosco di Sas Baddes, una foresta di lecci secolari, la dolina di Su Suercone con un 500 m di diametro, o ancora il golgo di Su Gorroppu vicino a Urzulei.

Conosciuto come 'il gran canyon' per le alte pareti di roccia, Su Gorroppu ha ottenuto una indiscussa fama per essere il canyon più profondo d'Europa, posto ideale per gli amanti del trekking che potranno visitarlo durante tutto l'anno fatta eccezione per i mesi invernali quando le forti piogge posso creare un fiume che rendere pericoloso l'accesso e che può smuovere delle rocce. Tra la primavera e l'autunno il canyon è sicuramente più accessibile grazie alla scarsa portata del fiume ridotto ad una piccola pozza d'acqua visibile solo all'inizio e alla fine del sentiero. Vicino alla Barbagia, il piccolo paese di Oliena, famoso per le sue antiche tradizioni e bellezze naturali, è adagiato ai piedi del monte Corrasi, posizione che ne fa un eccellente punto di partenza per percorsi di trekking verso l'insediamento nuragico di Tiscali o verso la sorgente di Su Gologone, una sorgente d'acqua cristallina che sgorga e si interra nelle montagne circostanti.

Ad appena qualche chilometro di distanza due famose grotte di Sa Oghe (la voce) e Su Bentu (il vento) sono esplorabili se accompagnati da una guida esperta poiché talvolta possono allagarsi a causa delle forti piogge. Tra queste meraviglie naturali con stupendi boschi incontaminati ricchi sia di flora che di fauna, Orgosolo si presenta come uno dei principali paesi dell'area, reso famoso dai suoi murales, che contengono messaggi e tematiche attinenti alle difficoltà socio-economiche della zona. Infine, sono oramai divenuti parte integrante del paesaggio, le modeste case e i bar allineati lungo le strade dove gli anziani, dalla faccia bruciata dal sole, vestiti con abiti neri e pigramente seduti all'esterno guardano con piacere e approvazione gli stranieri.

Località vicino a Orgosolo

Punti di interesse vicino a Orgosolo
Aggiungi

Nuraghe

Musei e Biblioteche

Monumenti